INSIEME PER UN FUTURO MIGLIORE
"Il nostro senso di sicurezza nasce dalla certezza di non essere soli"
Promettiamo...
di allargare gli orizzonti della conoscenza e del sapere che generano la salute vera della persona e dello spirito, come bene e valore sociale di pubblica utilità.
Ci impegniamo...
ad esservi sempre a fianco con le nostre opere ed i nostri pensieri, affinchè si realizzi, anche nell'ambito della tutela della salute, il senso dell'etica dello stare insieme.
Per la famiglia...
per proporci come luogo di incontro e di aggregazione nel nome di interessi culturali comuni, assolvendo alla funzione sociale di crescita umana, civile e professionale.

Archivio News e Rassegna Stampa
Ultimo aggiornamento 24 gen 2019 12.26.53
Trasparenza nelle Aziende sanitarie, Calabria in coda. Poche strutture si sono adeguate alla normativa

Libera e Gruppo Abele hanno presentato i dati del monitoraggio effettuato sulle Asp italiane, evidenziando che in Calabria sono state adeguate soltanto il 15 per cento delle normative richieste. L'obiettivo dello studio è quello di tutelare e difendere il Servizio sanitario nazionale dalle illegalità....leggi

ilquotidianodellacalabria.it
31  dicembre 2013
Trasparenza nella sanità pubblica italiana: la nuova fotografia di ‘Riparte il futuro’

Campania, Molise e Sardegna sono le regioni con la sanità pubblica meno trasparente d’Italia....leggi

riparteilfuturo.it
31  dicembre 2013
Il cardinale Maradiaga:
"Via le poltrone di troppo e Ior sotto vigilanza, così cambierà la Curia"


Parla il coordinatore del Consiglio dei cardinali istituito dal Papa per riformare la Chiesa e autore del libro 'Senza etica niente sviluppo', dell'Editrice Missionaria Italiana....leggi

repubblica.it
30  dicembre 2013
Legge di stabilità: la Camera ha votato la fiducia. Cosa cambia per la sanità. Il testo

Via libera dell'Aula della Camera alla fiducia posta dal governo sulla legge di stabilità. Hanno votato sì in 350, no in 196 e uno astenuto.

Il Ddl stabilità 2014 passa ora al Senato per il via libero definitivo atteso per lunedì 23 dicembre.

Ecco i principali contenuti di interesse sanitario divisi per argomenti...leggi

sanita.ilsole24ore.com
26  dicembre 2013
Lorenzin/ 2 «Buona salute a tutti!». Messaggio di Natale del ministro della Salute

È Natale, buona salute a tutti!

È l'augurio che come ministro della salute rivolgo a tutti voi.



Mangiare bene, seguire i principi di una corretta alimentazione e soprattutto insegnarli ai nostri figli, fare apprezzare loro il gusto e la bontà della dieta mediterranea, che tutto il mondo ci invidia, è il miglior modo per crescere e vivere sani. Se poi, come dovrebbe essere obbligatorio e come la medicina ci suggerisce, si accoppiasse alla dieta di casa nostra un regolare esercizio fisico, avremmo risolto una gran parte dei problemi che derivano da scorretti stili di vita....leggi

sanita.ilsole24ore.com
26  dicembre 2013
Farmaci generici. Monitorate 6 molecole in altrettante aree terapeutiche: "Non ci sono differenze significative coi brand". Ecco i dati

Lo rivela il primo studio retrospettivo su 350.000 pazienti, che ha analizzato sei medicinali per: displidemia (simvastatina); ipertensione (amlodipina); cardiologia (propafenone); psichiatria (sertralina); osteoporosi (alendronato) e diabetologia (metformina). Un risultato importante anche dal punto di vista farmacoeconomico. I dati, presentati a Roma, sono pubblicati su PlosOne...leggi

quotidianosanita.it
24  dicembre 2013
Azienda farmaceutica tra le più grandi al mondo non pagherà più i medici per promuovere i propri prodotti

GlaxoSmithKline, una compagnia farmaceutica britannica, ha annunciato che non pagherà più i medici per promuovere i propri prodotti (una controversa pratica nell’industria farmaceutica che i sostenitori della riforma sanitaria americana hanno combattuto per anni).
Glaxo è la prima importante azienda di medicinali ad accettare di cambiare la sua politica in questo settore, una mossa che potrebbe aiutare a fare pressioni sui concorrenti a seguirne l’esempio....leggi

virtualblognews.altervista.org
23  dicembre 2013
Stamina, confermate le anticipazioni
“È un metodo pericoloso e scadente”
Lorenzin: “Come cura oggi non esiste”


I verbali pubblicati giovedì da La Stampa. Il ministro vede il padre di Noemi. L’inchiesta di Torino: “Rischio di virus e tumori, terapia nata negli scantinati”.
Tra i pazienti un decesso sospetto. La replica di Vannoni: fu dovuto a polmonite....leggi

lastampa.it
21  dicembre 2013
Il rapporto choc su Stamina “Non ci sono cellule staminali”

Dai verbali dei Nas e dai pareri del comitato ministeriale di esperti
emerge anche il rischio di contrarre il morbo della mucca pazza...leggi

lastampa.it
20  dicembre 2013
Legge di stabilità. E' ormai certo: in Aula maxiemendamento su cui Governo porrà la fiducia

La conferma del ricorso alla fiducia viene da fonti parlamentari autorevoli che danno per certa la decisione del Governo, a fronte del numero di emendamenti presentati, di porre domani mattina la questione di fiducia e poi andare al voto di un maxiemendamento che dovrebbe recepire le proposte emendative della Bilancio...leggi

quotidianosanita.it
19  dicembre 2013
Veneto. Medici Fimmg in sciopero bianco. “Stop a invio ricette elettroniche”

Oltre alle ricette, tra le iniziative di protesta del Sindacato contro la Regione ci sarà l’interruzione dell'invio del Flusso informativo a decorrere dal 1 gennaio 2014, e la conferma fino a data da definirsi del blocco dei rapporti con Regione Veneto ed Ulss di tutti i delegati Fimmg....leggi

quotidianosanita.it
17  dicembre 2013
Ospedali, ecco una guida web sui migliori per ogni malattia

Si chiama Doveecomemicuro.it e 'recensisce' 1.233 strutture pubbliche e private accreditate, sottoposte alla valutazione degli esperti sulla base di 50 parametri. Il portale fa anche una selezione delle prime 10 strutture divise per patologia. L'iniziativa di un gruppo di ricercatori indipendenti coordinati dal professor Ricciardi del Dipartimento di sanità pubblica dell'Università Cattolica-Policlinico Gemelli di Roma...leggi

repubblica.it
16  dicembre 2013
Novartis e Johnson & Johnson multate da Ue. Le industrie dei farmaci antitumorali accusate di sciacallaggio

Concorrenza e giusto prezzo dei farmaci. Novartis e Johnson & Johnson multate da Ue. Le industrie dei farmaci antitumorali accusate di sciacallaggio...leggi

positanonews.it
15  dicembre 2013
GLI OSPEDALI PIÙ ATTENTI ALLA SALUTE FEMMINILE

GLI OSPEDALI DEL NETWORK BOLLINI ROSA 2012-2013 SONO STATI VALUTATI E PREMIATI PER I SERVIZI EROGATI NELLE UNITÀ OPERATIVE SPECIFICATE IN CIASCUNA SCHEDA

Entra nella cartina, seleziona la regione e il comune di interesse e scegli l’ospedale più vicino a te...
leggi

bollinirosa.it
15  dicembre 2013
Lombardia. Mantovani: “Chi chiede salute non è un cliente ma una persona che ha bisogno”

Anche il termine "aziende" per le strutture sanitarie pubbliche andrebbe eleminato per l'assessore alla salute della Regione. "Sono luoghi di tutela della salute, di cura, di servizio per i cittadini”, ha sottolineato Mantovani, secondo il quale "su questa idea è necessaria una riflessione"....leggi

quotidianosanita.it
14  dicembre 2013
Calabria. Scopelliti: "Disavanzo sanità ridotto del 72%"

"Abbiamo recuperato 184 milioni e così il nostro deficit è passato da 254 a 70 mln". L'annuncio in Tv de governatore calabrese oggi a Uno Mattina. Scopelliti ha poi affermato che la mobilità passiva è stata ridotta di 11 mln per il 2011, "cifra che verrà riconfermata anche per il 2012"....leggi

quotidianosanita.it
13  dicembre 2013
VERBALE COMPLETO DEL TAVOLO MASSICCI

RIUNIONE CONGIUNTA DEL TAVOLO TECNICO PER LA VERIFICA DEGLI ADEMPIMENTI REGIONALI CON IL COMITATO PERMANENTE PER LA VERIFICA DEI LIVELLI ESSENZIALI DI ASSISTENZA

Regione Calabria
Riunione del 4 dicembre 2013

Leggi

Etica e Salute
13  dicembre 2013
Corruzione assorbe alla sanità oltre 1,5 miliardi all’anno. Ecco la mappa delle Regioni meno trasparenti

Salute: obiettivo 100% per Aziende sanitarie trasparenti. Così le associazioni Libera e Gruppo Abele, insieme a Don Ciotti, hanno chiamato l'iniziativa contro l’illegalità in sanità. Sul sito una petizione e la cartina, Regione per Regione, delle Asl meno trasparenti. Tra le Regioni Basilicata la più virtuosa, Molise maglia nera...
.leggi

quotidianosanita.it
12  dicembre 2013

“Sepe e Caldoro sbagliano: è la Calabria la Regione più giovane d’Italia e quella più penalizzata nel riparto della Sanità”.

Insolita alleanza tra l’Arcivescovo di Napoli e il presidente della regione. “Ci danno meno soldi perché siamo più giovani. I criteri del riparto vanno cambiati”. Il 2014 sarà l’anno cruciale per la revisione dell’attuale normativa sui costi standard ancora basati sostanzialmente sulla popolazione pesata per età che favoriscono le Regioni più “vecchie”...
.leggi

quotidianosanita.it
12  dicembre 2013

Presentazione del libro di Sua Em.za rev.ma il sig. Cardinale Oscar Andrés Rodríguez Maradiaga
TRA ETICA E IMPRESA LA PERSONA AL CENTRO
Parabole e metafore alla luce della Caritas in veritate e della Lumen fidei

Mercoledì 4 dicembre 2013 presso l’Aula Magna dell’Istituto Patristico Augustinianum si è svolta la presentazione del libro “Tra Etica e Impresa la persona al Centro” di S.E. il Cardinal Oscar Andrés Rodriguez Maradiaga in collaborazione con il Prof. Don Manlio Sodi , Presidente della Pontificia Accademia Teologica, e con Giuseppe Colaiacovo, imprenditore di Gubbio, terzo produttore di cemento in Italia e titolare di un impresa che estrae oro etico, cioè senza far ricorso a strumenti che danneggiano l’ambiente....leggi

eticaesalute.it
09  dicembre 2013

Colpa medica e legge Balduzzi. Corte Costituzionale respinge ricorso illegittimità

La Corte ha dichiarato l'inammissibilità del ricorso contro l'art.3 della legge dell'ex ministro della Salute riguardante la responsabilità professionale. Il ricorrente ha infatti presentato "un'insufficiente descrizione della fattispecie concreta" che ha impedito la "necessaria valutazione della questione di legittimità". L'ORDINANZA....leggi

quotidianosanita.it
07  dicembre 2013

Costi standard. Le Regioni Benchmark 2013 saranno Emilia Romagna, Umbria e Veneto

Lo ha deciso la Conferenza Stato-Regioni confermando la scelta di stamani in Conferenza dei Presidenti. Lorenzin: “Giornata importante”. Marini (Umbria): “Si parte da subito. Per il 2014 al lavoro su nuova proposta”. Zaia (Veneto): “Ho apprezzato decisione Lombardia di fare un passo indietro”. Annunciata anche conferenza straordinaria la prossima settimana per il riparto 2013..
.leggi

quotidianosanita.it
05  dicembre 2013

Firmato accordo tra Dipartimento salute, servizio 118 e Rfi per il soccorso sanitario nei trasporti ferroviari

Area d'interesse: Tutela della Salute e Politiche Sanitarie

Data pubblicazione: 03-12-2013

È stato sottoscritto un protocollo d’intesa per il pronto intervento sanitario nei trasporti ferroviari tra il Dipartimento regionale tutela della salute, la Centrale operativa del 118 di Catanzaro, che coordina tutte le Centrali del servizio sanitario di urgenza ed emergenza, e la Rete ferroviaria italiana (Rfi), per la gestione dell’emergenza in linea in caso di soccorso d’urgenza...
.leggi

regione.calabria.it
03  dicembre 2013

Decreto Balduzzi: il medico non è scriminato se, pur rispettando le linee guida, risulta comunque negligente

Lucia Nacciarone
A deciderlo è la quarta sezione penale della Cassazione con la sentenza n. 46753 del 22 novembre 2013, che chiarisce i presupposti dell’applicabilità della scriminante di cui all’art. 3 della Legge 189/2012 (di conversione del decreto).
La nuova legge stabilisce che evita di incorrere in responsabilità penale per colpa lieve il sanitario che osserva le linee guida nell’eseguire l’intervento sul paziente.
Tuttavia, precisano i giudici, la suddetta abolitio criminis non opera in maniera indiscriminata, dovendo il medico, per essere ‘scriminato’, dimostrare di aver osservato le leges artis, vale a dire le regole di protocollo accettate e condivise dalla migliore scienza medica..
.leggi

diritto.it
02  dicembre 2013

Fadda: subito direttiva alle Regioni per rinnovo contratti a tempo

Il sottosegretario alla Salute annuncia proroghe e stabilizzazioni per i precari della sanità; indetto un tavolo dei vertici sindacali per domani, 3 dicembre

“Il primo impegno che prendo dopo essermi confrontato con il ministro, l’Ufficio legislativo e la Direzione generale delle professioni sanitarie del Ministero, è l’emanazione in tempi rapidi di una direttiva alle Regioni per il rinnovo di tutti i rapporti di lavoro a tempo determinato, compresi quelli atipici e flessibili, fino al 31 dicembre 2016”.

È l’annuncio del sottosegretario alla Salute, Paolo Fadda, nell’ultimo giorno di lavori del “Forum Risk Management”, svoltosi ad Arezzo dal 26 al 29 novembre...
leggi

Aboutpharma.com
02  dicembre 2013

La legge di stabilità fa il suo esordio alla Camera. La settimana in Parlamento

Parte alla Camera l'esame della legge di stabilità e della legge di bilancio (dal 3 dicembre) che sono calendarizzate per l'aula di Montecitorio a partire dal 17 dicembre. Al Senato la commissione Igiene e Sanità si occupa di malattie rare e dell'esame dei decreti legge sulle misure finanziarie regioni ed enti locali e sul riequilibrio della finanza pubblica e di immigrazione TUTTI I TESTI...
leggi

quotidianosanita.it
01  dicembre 2013
L'ETICA DEL GIORNALISTA TRA LA CARTA STAMPATA E IL WEB

Cardinale Angelo Bagnasco
Arcivescovo di Genova
Presidente della Conferenza Episcopale italiana


1. Premessa: una crisi generalizzata
Viviamo una condizione crisi generalizzata di cui abbiamo percepito da anni alcuni segnali l'arrivo dato che la Chiesa vive a contatto con le persone e ne accompagna la quotidianità. Il lato più eclatante della crisi è senz'altro quello economico: disoccupazione, scivolamento verso la povertà di fasce sempre più ampie della popolazione, precarietà. Ma quella economica non è che la faccia più evidente di una fase storica che ci interpella e ci chiede di ripensare i modi del nostro vivere personale collettivo, rimettendo al centro l'umano...
leggi

avvenire.it
29  novembre 2013
Prosegue la guerra tra la FIMMG e le Regioni: chi vincerà?

Ai partiti e ai politici delle Regioni mezzo miliardo di euro nel 2012. Cifre “scioccanti” pubblicate oggi dal Corriere della sera che hanno scatenato la reazione del segretario nazionale Fimmg: “Ho difficoltà ad identificare nelle Regioni un interlocutore autorevole e credibile per il varo di una riforma della sanità territoriale”....
leggi

quotidianosanita.it
28  novembre 2013
Siria, dalla Chiesa 78 milioni di dollari

Di fronte alla tragedia siriana, i grandi del mondo assistono inerti, nel migliore dei casi, aspettando con poche speranze Ginevra 2. La Chiesa invece si muove concretamente per la pace e per il sostegno umanitario, con 78 milioni di dollari (oltre 57 milioni di euro) stanziati finora.

A fare il punto sull’aiuto al popolo siriano è il cardinale Robert Sarah, presidente del pontificio consiglio Cor Unum, alla presentazione in Vaticano della missione sanitaria per i bambini siriani rifugiati in Libano, promossa dal dicastero assieme all’ospedale pediatrico Bambino Gesù e a Caritas Libano. Il via ai primi di dicembre, per una durata iniziale di tre mesi, prorogabili se necessario....
leggi

avvenire.it
28  novembre 2013
SANITÀ. IN VENETO I FARMACI OSPEDALIERI MENO COSTOSI D’ITALIA. ZAIA: “VISTOSO ESEMPIO DI COSTO STANDARD. CHI SPENDE IL TRIPLO DOVREBBE ARROSSIRE”

Comunicato stampa N° 2273 del 27/11/2013

(AVN) – Venezia, 27 novembre 2013

Il Veneto è la Regione italiana che spende meno in assoluto per l’acquisto di farmaci ospedalieri rispetto alla popolazione assistita.
Il riconoscimento viene dalla “Analisi territoriale comparativa nell’acquisto dei farmaci ospedalieri”, elaborata dall’Autorità Governativa per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture. Il Veneto precede l’Abruzzo ed il Piemonte e spende quasi tre volte di meno di Umbria, Lazio, Puglia e Campania..
.leggi

regione.veneto.it
27  novembre 2013
Ticket e referti in un clic sul sito di Poste salute

di Flavia Landolfi (da Il Sole24Ore)


Pagare il ticket, ritirare un referto, gestire le proprie informazioni e un domani anche prenotare visite ed esami. Dopo il trasporto aereo con Alitalia, Poste Italiane tenta il business della salute. E lancia online il portale Poste Salute con una piattaforma "ammazza–code" per gestire pagamenti, referti e libretto sanitario personale. «Per ora abbiamo una copertura a macchia di leopardo – spiega Vincenzo Pompa, amministratore delegato di Postecom, la società che gestisce il digitale per la casa madre –. Ma stiamo sviluppando le convenzioni con le Regioni e con le Asl per offrire un servizio sempre più diffuso e fruibile, che permetta di collegarsi da Bolzano alla Asl di Reggio Calabria»....
leggi

sanita.ilsole24ore.com
27  novembre 2013
Legge di stabilità. Tutte le norme sulla sanità nel maxiemendamento del Governo

26 NOV - Un unico articolo con 519 commi (i commi da 413 a 417 indicati nel testo allegato non vanno infatti conteggiati e sono stati cassati dopo la verifica della presenza di un errore formale presente nel testo depositato del Governo) che riscrive completamente il ddl di stabilità con un maxiemendamento sul quale è stata votata la fiducia....
leggi

quotidianosanita.it
27  novembre 2013

Fse. Il documento del gruppo di studio Sit-Cnr. "Per una sanità elettronica armonica e sostenibile"

L'obiettivo del testo è fornire una visione organica e variegata sulla situazione attuale e sui possibili sviluppi futuri del Fse. Ampia parte è dedicata agli aspetti legati alla privacy e agli strumenti di e-healt. IL MANIFESTO SIT-CNR...
leggi

quotidianosanita.it
26  novembre 2013

Violenza contro le donne, Lorenzin: ministero in prima linea

"Il ministero della Salute è in prima linea per identificare tutte le azioni necessarie per favorire la presa in carico dei soggetti fragili vittime di violenza: donne, ma anche bambini ed anziani". Lo ha dichiarato il ministro
della Salute, Beatrice Lorenzin, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne che si celebra oggi, evidenziando il ruolo importante dei pronto soccorso quali luoghi di prima accoglienza e assistenza nei confronti delle persone che subiscono violenze. Allo studio del ministero il protocollo «Percorso rosa bianca», volto a dare omogeneità e armonizzazione a tutti i progetti virtuosi già esistenti sul territorio nazionale....
leggi

sanita.ilsole24ore.com
25  novembre 2013

Salute: medici di famiglia, l'aspirina protegge dal cancro
22 Novembre 2013 - 20:32


(ASCA) - Firenze, 23 nov - L'assunzione regolare di aspirina protegge dal cancro. Lo ha dimostrato l'analisi di 8 studi, pubblicata su Lancet, su 23.535 pazienti trattati con il farmaco nelle dosi utilizzate per prevenire eventi cardiovascolari, con una riduzione della mortalita' per tumori del 34% dopo 5 anni e del 20% dopo 20 anni. I dati emergono dal 30mo Congresso della Societa' Italiana di Medicina Generale (SIMG) in corso a Firenze. ''Il 2014 - afferma Claudio Cricelli, presidente SIMG - sara' l'anno della prevenzione cardiologica e oncologica promosso dalla nostra societa' scientifica. Recentemente numerose ricerche hanno ipotizzato che nella scelta dell'utilizzo dell'aspirina, ...
leggi

Asca.it
24 novembre 2013

Il Piemonte si aggiudica i farmaci ospedalieri ai prezzi migliori

Il Piemonte, con la sua centrale di committenza SCR Piemonte S.p.A., è la Regione d’Italia che ha spuntato i prezzi migliori per l’acquisto di farmaci a uso ospedaliero. A dirlo è l’AVCP, Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di lavori, servizi e forniture, nell’analisi territoriale comparativa pubblicata il 18 novembre, che misura le performance delle Regioni italiane in materia di acquisti di farmaci...
leggi

tuononews.it
22 novembre 2013

Danni da errore medico? Ti risarcisce la Regione

Raccogliere i dati sulle richieste di risarcimento da parte di cittadini danneggiati per presunti errori medici è importante per capire perché si è verificato l’incidente e mettere in atto misure di prevenzione. Le Regioni sono tenute a comunicare le informazioni sulle denunce dei sinistri al Simes - Sistema informativo per il monitoraggio degli errori in sanità, istituito presso il Ministero della Salute. A monitorare i sistemi regionali di gestione di sinistri e polizze assicurative nel periodo 2012-2013 c’è un’indagine realizzata..
.leggi

corriere.it
21 novembre 2013

Conferenza Operatori Sanitari. Mons. Zimowski: aiuto ai malati di Alzheimer, no all'eutanasia

“La Chiesa al servizio della persona anziana malata: la cura delle persone affette da patologie neurodegenerative”. E’ questo il tema della 28.ma Conferenza internazionale del Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari, al via domani. Evento culminante dell’assise, l’udienza di Papa Francesco ai partecipanti, sabato mattina in Aula Paolo VI. La Conferenza che vedrà la partecipazione di 700 persone di 57 Paesi - tra medici, ricercatori, volontari e personalità ecclesiali - è stata presentata ieri in Sala Stampa Vaticana. Il servizio di Alessandro Gisotti:...
leggi

news.va
20 novembre 2013

Spending review. Lorenzin “stoppa” Cottarelli: "Ai risparmi in sanità (30 mld in 5 anni) ci pensiamo noi nel Patto per la Salute"


Il Commissario alla revisione della spesa potrà intervenire solo se le Regioni falliranno. E comunque questi nuovi risparmi saranno reinvestiti nel comparto. Per il ministro “non c’è bisogno di interventi dall’alto”. Anche perché la sanità ha già dato con “22 mld di riduzione di risorse. Ora serve fase di programmazione e riorganizzazione"....
leggi

quotidianosanita.it
20 novembre 2013

Riconoscimenti per l’Azienda “Mater Domini” di Catanzaro

L’azienda ospedaliero universitaria Mater Domini di Catanzaro, di cui è direttore generale il dottor Florindo Antoniozzi, continua a conseguire riconoscimenti all’interno della vasta gamma di servizi e specialità mediche di grande rilevanza sanitaria e scientifica che questa azienda offre.
L’azienda Mater Domini dai dati del programma “esiti” pubblicato dall’Agenzia nazionale per i servizi sanitari (Agenas) risulta al secondo posto tra le prime dieci aziende italiane per mortalità a 48 ore da angioplastica ed al quinto posto per la mortalità a 30 giorni per intervento su infarto miocardico: un risultato eccezionale che premia la professionalità del professor Ciro Indolfi, direttore dell’Unità operativa di cardiologia interventistica che dispone di attrezzature all’avanguardia nel presidio ospedaliero di Germaneto, all’interno del campus universitario...
leggi

regione.calabria.it
20 novembre 2013

Telemedicina. Gensini (Sit): “Serve una rivoluzione culturale, non solo digitale”

Ma soprattutto “occorrono investimenti”. E ancora “è illusorio e fuorviante dire che telemedicina voglia dire necessariamente e subito risparmio, almeno nel breve-medio periodo”. E sull’Italia: “Manca la ‘regia’. Le regole le stiamo ancora scrivendo e le diverse realtà regionali ovviamente confondono ulteriormente il quadro”....
leggi

quotidianosanita.it
19 novembre 2013

Beni e servizi, personale e Lea sotto spending review

Le centrali d'acquisto per farmaci, beni e servizi, i protocolli terapeutici e l'appropriatezza delle prestazioni, la revisione dei Lea. E ancora: la riorganizzazione della rete periferica dei servizi medici e veterinari, l'assistenza sanitaria al personale navigante, gli enti vigilati. Con questi temi di tutto rispetto la salute entra ufficialmente nel piano della spending review presentata oggi dal commissario satraordinario Carlo Cottarelli e già trasmesso alle Camere...
.leggi

sanita.ilsole24ore.com
18 novembre 2013

Somministrati vaccini antinfluenzali scaduti all’Asl Roma D

Le confezioni scadute e distribuite ai medici di famiglia sarebbero 400. I vaccini sono stati ritirati ma alcuni sono già stati iniettati.

Somministrati vaccini antinfluenzali scaduti, all'Asl Roma D-Redazione- Vaccini antinfluenzali scaduti sarebbero stati somministrati ai pazienti dell'Asl Roma D.

La vicenda è stata resa nota da Il Messaggero, secondo cui i vaccini scaduti e distribuiti erano in totale 400 e, secondo quanto dichiarato dallo stesso direttore generale dell’Asl Alessandro Cipolla al quotidiano romano "alcune di quelle fiale sono state inoculate", anche se ha subito precisato che "non ci sono rischi perché il ceppo dello scorso anno è uguale a quello di questo anno e le scadenze dalle case farmaceutiche sono fissate in anticipo"....
leggi

articolotre.com
17 novembre 2013

Erogazione Lea 2011. Salgono a 9 le Regioni adempienti. New entry la Liguria. Migliorano Lazio, Sicilia e Molise

Pubblicato dal Ministero il nuovo report sulla qualità nell'erogazione dei livelli essenziali di assistenza. Rispetto al rapporto 2010 si nota una diminuzione dei ricoveri e un aumento dell'appropriatezza. Inseriti anche i risultati delle Regioni e Province a statuto speciale. IL NUOVO RAPPORTO....leggi

quotidianosanita.it
16 novembre 2013


Calabria: Scopelliti presenta progetto 'Case della Salute'
24 Ottobre 2013 - 17:07

(ASCA) - Catanzaro, 24 ott - Il Presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti ha presentato, nel corso di una conferenza stampa, che si e' svolta a Palazzo Alemanni di Catanzaro, l'avvio del progetto che riguarda le Case della Salute. All'incontro con i giornalisti erano presenti il Consigliere regionale Mario Magno, delegato dal Presidente a seguire l'iter burocratico relativo alle ''Case della Salute'', e il Responsabile dell'unita' di progetto ''Case della Salute'' Salvatore Lo Presti....leggi

asca.it
28 ottobre 2013

  • È consultabile sul sito del presidente Scopelliti il video sul Fascicolo Sanitario Elettronico

    È online il video sul Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE). Si può consultare all’indirizzo http://presidente.regione.calabria.it/index.php Il video è stato realizzato dal Centro Nazionale Ricerche (CNR) al termine dell’attività che ha reso possibile la totale integrazione del sistema informativo e della cartella clinica con il Fascicolo sanitario elettronico già attivato dalla Regione Calabria. Il FSE è operativo nella Casa di cura “Villa del Sole” di Cosenza, inserito nel nell'ambito del progetto “Smart Health”, curato dal CNR di Cosenza e dalla Regione. Si tratta della dimostrazione pratica di come funzionerà a regime il Fasciolo Sanitario Elettronico che è obbligatorio per legge e che rappresenta la massima innovazione tecnologica della sanità elettronica.
    Il Fascicolo Sanitario Elettronico è l’insieme di...
    leggi

REGIONE CALABRIA - UFFICIO STAMPA DELLA GIUNTA
15 novembre 2013

Anteprima: ecco gli standard qualitativi, strutturali e tecnologici della nuova rete ospedaliera secondo la spending review

Standard minimi e massimi di strutture per singola disciplina (che ridurrà reparti e primariati), volumi di prestazioni minimi e soglie di rischio di esito; Standard per gli ospedali di base e di primo livello e di secondo livello, standard specifici per l'alta specialità, per le reti ospedaliere, per quella dell'emergenza-urgenza, per la continuità ospedale-territorio e per la chirurgia ambulatoriale. Il tutto da inserire in provvedimenti regionali entro il 31 dicembre 2012....leggi

sanita.ilsole24ore.com
14 novembre 2013

B
envenuto nella Banca Dati Farmaci

La Banca Dati Farmaci, predisposta dall'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), è l'unica banca dati ufficiale che permette la consultazione dei Riassunti delle Caratteristiche del Prodotto (RCP) e dei Fogli Illustrativi (FI) aggiornati dei farmaci autorizzati in Italia. E' inoltre possibile stampare copie di ogni documento presente nella Banca Dati, acquisendo in questo modo utili informazioni che riguardano i farmaci autorizzati all'immissione in commercio in Italia. Tutti i documenti pubblicati sono stati controllati ed approvati dall'Agenzia Italiana del Farmaco o dall'Agenzia Europea dei Medicinali (EMA, European Medicines Agency).L'aggiornamento della Banca Dati è di esclusiva competenza dell'AIFA....leggi

farmaci.agenziafarmaco.gov.it
13 novembre 2013

La Bioetica in sala operatoria. Un corso ad "hoc" per i chirurghi italiani

Promosso dall’Associazione italiana di Bioetica Chirurgica ha l'obiettivo primario di “fare propria” la Bioetica. Perché questa “è alla base del sapere medico, come anche dell’organizzazione sanitaria e della gestione economica con appropriatezza, adeguatezza e qualità delle cure". Il corso si svolgerà il 22 e 23 novembre al policlinico Tor Vergata di Roma. Il programma....leggi

quotidianosanita.it
13 novembre 2013

Calabria. Lea. Scopelliti: “Regione fuori da condizione di criticità”

L’annuncio in conferenza stampa fatto dal governatore che ha specificato come la Regione può essere “annoverata tra le adempienti, seppur con delle azioni da adottare per migliorare ulteriormente”....leggi

quotidianosanita.it
12 novembre 2013

Rossi (Toscana) replica a Rasi: “Pensi a quelle Regioni che hanno salvato il Ssn”

Il presidente toscano risponde con durezza alle parole del direttore dell’Ema che aveva definito le Regioni “un cancro” e chiesto l’abolizione del titolo V. “Se si pensasse di riportare tutto a Roma, alle clientele politiche di vecchia memoria, per difendere interessi corporativi, si commetterebbe un errore madornale, soprattutto a danno dei cittadini”....leggi

quotidianosanita.it
11 novembre 2013

Farmacie. Consiglio di Stato. Con la distribuzione “per conto” più efficienza e risparmi

I giudici lo hanno affermato pronunciandosi su un caso della Campania. Sostenuta la legittimità di accordi regionali che appaltano in via prioritaria alle farmacie del territorio la distribuzione non solo dei farmaci, ma anche dei presidi medici, a condizione che vi siano risparmi ed efficienza. La sentenza. ...leggi

quotidianosanita.it
11 novembre 2013

FSE - Fascicolo Sanitario Elettronico


Il Fascicolo Sanitario Elettronico ha come obiettivo il fornire ai medici, e più in generale ai clinici, una visione globale e unificata dello stato di salute dei singoli cittadini, e rappresenta il punto di aggregazione e di condivisione delle informazioni e dei documenti clinici afferenti al cittadino, generati dai vari attori del Sistema Sanitario. Esso contiene eventi sanitari e documenti di sintesi, organizzati secondo una struttura gerarchica paziente-centrica, che permette la navigazione fra i documenti clinici in modalità differenti a seconda del tipo di indagine.

Nell’ambito della sanità in rete, la realizzazione del Fascicolo Sanitario Elettronico rappresenta un salto culturale di notevole importanza il cui elemento chiave risiede nel considerare il FSE, non solo come uno strumento necessario a gestire e supportare i processi operativi, ma anche come fattore abilitante al miglioramento della qualità dei servizi e al contenimento significativo dei costi.


Guarda il VIDEO sul FSE della Regione Calabria

Regione Calabria
11 novembre 2013


Lorenzin: con costi standard inizia riqualificazione del Ssn

Soddisfazione del ministro della Salute per l’esito della Conferenza delle Regioni e l’immediata introduzione dei costi standard

“Una gran buona notizia dalla Conferenza Stato-Regioni: la partenza dei costi standard; a cui se ne aggiunge un’altra, altrettanto significativa, con l’accelerazione sul Patto della salute. Accolgo con ottimismo l’invito del presidente Errani e sono pronta fin da subito a mettere in atto tutte le misure necessarie per render operativa la 'riforma'. Quanto emerso oggi conferma il buon lavoro svolto tra Governo e Regioni, quindi possiamo realisticamente avviare un processo di riqualificazione del Sistema sanitario nazionale che punti su organizzazione e qualità fin dal prossimo anno”....leggi

aboutpharma.com
08 novembre 2013


Lorenzin: «Patto entro Natale. Serve una classe dirigente capace di assumersi le proprie responsabilità»

«Dobbiamo fare tutti un salto in avanti e fare, a Natale, un grande regalo agli italiani, un sistema di welfare in grado di reggere agli urti dei prossimi anni». E' una Beatrice Lorenzin a tutto campo quella intervenuta oggi a Roma al 68mo congresso nazionale della Fimmg, la Federazione dei medici di medicina genarale....leggi

sanita.ilsole24ore.com
07 novembre 2013


Medici di famiglia sempre «aperti»

Pronto l'atto di indirizzo che il comitato Regioni-Sanità si prepara ad approvare

Addio al medico di famiglia che lavora da solo nel suo studio. Sta per scattare l'ora delle rivoluzione della medicina generale che prevede due sole forme organizzative, mono (solo medici di famiglia o specialisti o pediatri) o pluriprofessionali (medici di famiglia, specialisti e pediatri che lavorano insieme), con i medici raggruppati nelle nuove "aggregazioni funzionali territoriali" e "unità complesse di cure primarie"....
leggi

fimmg.bari.it
07 novembre 2013


SANITA': LORENZIN, CON PATTO SALUTE CHECK UP SU PROGRAMMAZIONE REGIONALE

Roma, 6 nov (Adnkronos Salute) - Il Patto della Salute sara' l'occasione per fare un check sulla programmazione sanitaria regionale e su molte questioni rimaste aperte per quanto riguarda l'assistenza del territorio ma anche sulle chiarezza delle competenze: "Serve sapere chi fa cosa". A dirlo il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, al congresso nazionale dei medici di famiglia della Fimmg,
in corso a Roma...
leggi

regioni.it
06 novembre 2013


Medici di base, pronto l'atto di indirizzo per il rinnovo delle convenzioni. Ecco la bozza di testo

L'aggiornamento degli Accordi collettivi nazionali di medici di famiglia, pediatri di libera scelta e specialisti ambulatoriali alle novità introdotte dalla legge Balduzzi. Ma anche una revisione delle indennità, dei diritti sindacali e dei modelli. Tutto a costo zero. Come anticipato sul Sole-24 Ore Sanità di questa settimana (VEDI), è praticamente pronto l'atto di indirizzo per il rinnovo delle convenzioni dei medici di base con il Servizio sanitario nazionale. Che attende solo l'ok ufficiale dei governatori - che naturalemnte potranno correggere il testo - rispettando anche se possibile la tradizionale contemporaneità con gli atti di inidirizzo in via di elaborazione per il rinnovo normativo dei contratti per poi tornare al Comitato di settore per l'approvazione definitiva....leggi

sanita.ilsole24ore.com
06 novembre 2013


Lorenzin: «I costi standard vanno subito applicati senza allungamenti dei tempi»


E' stato il Patto per la salute a tenere banco al dibattito organizzato in occasione della presentazione del rapporto Merdiano sanità 2013 all'VIII Forum Meridiano Sanità di Ambrosetti House (VEDI).


«Sui costi standard credo che si potrà arrivare ad una soluzione, perché dopo tutti questi anni i costi standard vanno applicati ed è questo il sistema che ci permette di avere una indicazione standardizzata sul riparto del fondo», ha detto il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, sottolineando come tuttavia bisogna «ovviamente tenere conto delle varie differenze»....
leggi

sanita.ilsole24ore.com
06 novembre 2013


Governo. Ribadita l’impignorabilità degli stipendi del personale Asl e delle risorse Lea

Lo chiarisce un decreto legge (GU del 31 ottobre) che richiama una legge del 1993 dove le due voci erano già tutelate dal pignoramento. Il principio era già stato ribadito dalla sentenza della Corte Costituzionale sull’impignorabilità dei beni delle Asl. Dal decreto arriva però una stretta ai tesorieri. Ma anche molte incertezze. Il commento di Antonio Lepre....leggi

quotidianosanita.it
05 novembre 2013


Spese sanitarie, la tentazione di rinviare i costi standard

I costi standard in sanità consentirebbero di allineare i costi di beni e servizi acquistati su tutto il territorio nazionale a quelli sopportati nelle Regioni più virtuose, consentendo di eliminare gli sprechi e di recuperare miliardi di euro di risparmi.

Le Regioni che il governo ha individuato come riferimento per il bench marking ed il riparto del Fondo sanitario nazionale sono Veneto, Lombardia, Emilia Romagna, Umbria e Marche, ma alcune Regioni chiedono di rinviare l’applicazione dei costi standard e di introdurre nuovi criteri di suddivisione del Fondo che tengano conto anche degli indici di povertà e perfino delle condizioni ambientali.
...leggi

Corriere della Sera


(Ndr). Nel Corriere della Sera di oggi, (pag. 5) il Ministro Lorenzin si oppone fermamente alle richieste di rinvio di alcune regioni. Secondo il Ministro "Stiamo parlando di miliardi di euro di risparmi".

ausl.bologna.it
05 novembre 2013


Al via il congresso Fimmg. L'appello dei medici di base: «Lorenzin ci coinvolga nel Patto per la salute»

Si è aperto oggi a Roma il 68° Congresso nazionale della Fimmg, il maggior sindacato dei medici di base. Il momento è delicato, tra il Patto per la salute e l'atto di indirizzo per il rinnovo della convenzione che il Comitato di settore si appresta a trasmettere al Governo. E i generalisti non nascondono la preoccupazione....leggi

sanita.ilsole24ore.com
04 novembre 2013


L'impignorabilità dove c'è il piano di rientro esce dalla porta e rientra dalla finestra: ecco come applicarla

L'impignorabilità delle risorse di Asl e ospedali rispetto al mancato pagamento delle fatture ai fornitori, prevista dalla legge 220/2010, "uscita dalla porta" con l'annullamento da parte della sentenza 186/2013 della Corte costituzionale, rientra in gioco "dalla finestra" con la previsione contenuta nel decreto legge sulla finanza degli enti territoriali approvato ieri dal Consiglio dei ministri, i cui contenuti sono anticipati oggi nel dettaglio su «Il Sole-24 Ore». Ma con una serie di paletti e vincoli per rispettare una precedente legge - la n. 67/1993 - che già la stabiliva....leggi

sanita.ilsole24ore.com
04 novembre 2013


Le Regioni stringono su Patto e costi standard: riunione straordinaria dei governatori il 6 novembre. Ecco tutti i documenti all'esame

Seconda riunione straordinaria dei governatori sul Patto per la salute fissata per mercoledì 6 novembre. Una conferenza straordinaria in seduta riservata che dovrà tirare le fila dei documenti messi a punto dai dieci tavoli tecnici sul Patto e anticipati ieri su questo sito (VEDI). E da cui i governatori dovranno dare un preciso mandato a tecnici e assessori per scrivere il testo vero e proprio del documento su cui aprire il confronto con il ministero della Salute....leggi

sanita.ilsole24ore.com
03 novembre 2013


Patto per la Salute. Concluso il primo summit delle Regioni. Ma c'è lo scoglio dei costi standard

Chiusa la prima riunione a porte chiuse dei presidenti delle Regioni dedicata al Patto per la Salute. Ma in realtà si è parlato solo di costi standard mentre per tutte le altre tematiche dei 10 tavoli ci si è limitati a prendere atto dell'iter dei lavori. E comunque sui costi standard non c'è ancora accordo sul se e come applicarli al riparto 2013 del Fondo sanitario....
leggi

quotidianosanita.it
31 ottobre 2013


Dove mi curo? Sul web i migliori ospedali italiani. Il privato fa prima di Agenas e lancia il “suo” portale

Si chiama Doveecomemicuro.it. E contiene i dati di 1.233 strutture sanitarie italiane censite in base a 50 indicatori. Con il posto migliore dove curarsi. Il portale, edito da Formex srl di Milano, è coordinato da Walter Ricciardi, Direttore del Dipartimento di Sanità Pubblica del Gemelli insieme ad altri ricercatori ed esperti. Arriva sul web anticipando l'annunciato portale del PNE dell'Agenas. LE 10 MIGLIORI STRUTTURE PER CIASCUN INDICATORE ...leggi

quotidianosanita.it
30 ottobre 2013


Sanità digitale, 7 miliardi di risparmi

ROMA L'informatizzazione della sanità consentirebbe di risparmiare sette miliardi all'anno, ma gli investimenti economici in questo campo sono ancora troppo pochi, ammontano appena a 920 milioni. Questi i dati emersi a Roma durante il convegno «Professioni Sanitarie ed Information Communication Technology». Questo fa sì che l'Italia si collochi al trentesimo posto nella classifica mondiale della sanità digitale, mentre maggiori risorse destinate all'Ict consentirebbero un risparmio maggiore di quello che occorre per evitare potenziali aggravi di ticket sulle prestazioni, stimati oggi in 5,3 miliardi...leggi

ilgiornaledivicenza.it
29 ottobre 2013


Sanità: lo studio, 5 mld risparmiati in 1 anno con Centrale acquisti

Roma, 28 ott. (Adnkronos Salute) - Circa 5 miliardi di euro: questa la somma risparmiata in un anno da Asl e ospedali per l'acquisto di beni e servizi in sanità grazie alle Centrali di acquisto. Ammonta a circa il 25% della spesa. E' quanto emerge da uno studio della Fiaso, la Federazione italiana delle aziende sanitarie ospedaliere - in possesso dell'Adnkronos Salute - che ha preso in esame gli approvvigionamenti fatti tra il 2008 e il 2009 da alcune Centrali di Lombardia, Basilicata, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Friuli Venezia Giulia, Campania. Gare da cui è emerso un risparmio consistente che è stato successivamente applicato alla spesa totale di beni e servizi a carico del Ssn....leggi

adnkronos.com
29 ottobre 2013


Sanita': Calabria, con acquisti farmaci centralizzati attesi 55 mln risparmi

Milano, 28 ott. (Adnkronos Salute) - Anche la Calabria punta sulla centralizzazione degli acquisti in sanità per contenere la spesa. Risultati consistenti, spiegano all'Adnkronos Salute dalla Regione, sono stati già conseguiti per esempio nel settore della spesa per la farmaceutica. Con un accordo quadro sottoscritto nel 2010 "abbiamo avviato una procedura che ci ha consentito un risparmio del 40% con le aziende produttrici di farmaci"....leggi

liberoquotidiano.it
29 ottobre 2013


Sanita': Lorenzin, per carenza personale Sos Lazio, Campania e Calabria

Roma, 24 ott. (Adnkronos Salute) - "La carenza di personale riguarda tutto il Servizio sanitario, in tutta Italia, ma diventa particolarmente complessa nelle Regioni in piano di rientro, in particolare nel Lazio, in Campania e in Calabria. E' un problema serio che tratteremo nel Patto della salute....leggi

napoli.repubblica.it
28 ottobre 2013


Calabria: Scopelliti presenta progetto 'Case della Salute'
24 Ottobre 2013 - 17:07


(ASCA) - Catanzaro, 24 ott - Il Presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti ha presentato, nel corso di una conferenza stampa, che si e' svolta a Palazzo Alemanni di Catanzaro, l'avvio del progetto che riguarda le Case della Salute. All'incontro con i giornalisti erano presenti il Consigliere regionale Mario Magno, delegato dal Presidente a seguire l'iter burocratico relativo alle ''Case della Salute'', e il Responsabile dell'unita' di progetto ''Case della Salute'' Salvatore Lo Presti....leggi

asca.it
28 ottobre 2013


Le professioni sanitarie e l'e-Health. Una rivoluzione che potrebbe far risparmiare 7mld l'anno. Ma oggi siamo al 30° posto nel mondo

Bortone (Conaps): “Innovazione e risparmio non sono incompatibili. L’Ict è la salute del futuro”. La spesa per informatizzare la sanità è un investimento. E le Professioni Sanitarie sono in prima fila in questo processo. Se ne discute oggi al Congresso organizzato dalla Confederazione AnTel-Assiatel-Aitic in collaborazione con Conaps. I saluti di Lorenzin e Marino....leggi

quotidianosanita.it
28 ottobre 2013


«Dove e come mi curo»: il portale per scegliere il migliore ospedale sul web

Sarà online a partire da mercoledì 30 ottobre "www.doveecomemicuro.it", un sito internet che mappa l'offerta sanitaria italiana e aiuta i cittadini a scegliere tra 1233 strutture quella che offre l'assistenza migliore per una certa patologia e che risponde a determinati canoni, ad esempio la vicinanza geografica. Mancava in Italia un servizio di simile utilità pubblica ed è proprio per colmare questa lacuna che il portale è stato sviluppato dal team del Professor Walter Ricciardi, direttore del Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Università Catt olica - Policlinico Agostino Gemelli di Roma....leggi

sanita.ilsole24ore.com
27 ottobre 2013

Calabria, al via Case della Salute. Scopelliti: 67 mln di investimento
venerdì 25 ottobre 2013 11.20 - Province

Al via in Calabria le Case della salute. A presentare il progetto il presidente della Regione Giuseppe Scopelliti. Saranno realizzate in strutture ospedaliere e territoriali già esistenti attraverso il recupero e la riqualificazione. Con un investimento complessivo di 67,4 milioni di euro, a valere sul Programma Ordinario Convergenza (Poc), saranno convertite su tutto il territorio calabrese 8 strutture in totale. Oltre ai 3 modelli sperimentali (Chiaravalle Centrale, Siderno e S. Marco Argentano), infatti, è prevista....leggi

Fimmg Notizie
25 ottobre 2013

Lorenzin: “Presto lista delle eccellenze italiane per attrarre pazienti dall’Europa”

Il documento sottoposto a breve alla Stato Regioni. Ma il ministro avverte anche sui rischi della direttiva UE: “l’abbattimento delle barriere pre-esistenti potrebbe generare o rafforzare fenomeni di turismo sanitario. Soprattutto da quelle realtà in cui il rapporto di fiducia tra cittadini e servizi sanitari risulta maggiormente deteriorato e logorato”....leggi

sanita.ilsole24ore.com
25 ottobre 2013

Consiglio di Stato: nuovi centri (privati) senza ostacoli

Il diritto del privato che vuole fornire prestazioni sanitarie non è condizionato a monte da «un apposito strumento pianificatore generale» della Regione, ma soltanto «da una valutazione dell'idoneità della nuova struttura a soddisfare il fabbisogno complessivo di assistenza». Non è dunque legittimo il rifiuto della semplice autorizzazione a un centro se persino il Comune ha dato parere favorevole....leggi

sanita.ilsole24ore.com
25 ottobre 2013

Pagamenti e referti on line: in Gazzetta le regole per le aziende sanitarie

Da novembre 2015 i referti medici e i relativi pagamenti da parte dei cittadini viaggeranno on line. A stabilirlo è il decreto del presidente del Consiglio dei ministri 8 agosto 2013, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 243 del 16 ottobre 2013...leggi

sanita.ilsole24ore.com
25 ottobre 2013

Diabete. Archero (Fand): “Calabria esempio virtuoso per il Paese”

Il presidente delle associazioni dei pazienti con diabete plaude all’azione della Calabria che dopo il recepimento del Piano nazionale per la malattia diabetica, “tra le prime Regioni in Italia", ha visto compiere i primi passi di un coordinamento regionale fra le associazioni....leggi

quotidianosanita.it
24 ottobre 2013

Domani sarà firmato, a Chiaravalle, il protocollo d’intesa per la “Casa della salute”



Domani, giovedì ventiquattro ottobre, sarà firmato, a Chiaravalle, il protocollo d’intesa tra la Regione e l’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro sulla “Casa della Salute” di Chiaravalle che darà il via alla realizzazione del presidio sanitario, che nasce dalla riconversione dell’ospedale “San Biagio”, resa necessaria dall’attuazione del Piano di rientro. La riunione è prevista alle ore sedici, nella sede di pal. “Staglianò” di Chiaravalle. L’accordo sarà firmato dal Presidente della Regione Giuseppe Scopelliti, dal Direttore Generale dell’ASP di Catanzaro Gerardo Mancuso e dal sindaco di Chiaravalle Gregorio Tino. Sarà anche presente il Consigliere regionale Mario Magno che ha ricevuto dal Presidente la delega per seguire l’iter burocratico relativo alle “Case della Salute” della Calabria. o.m.

regione.calabria.it
23 ottobre 2013
Borse specializzazioni. Consulcesi: "Consegnati rimborsi per 6 milioni di euro"

La consegna degli assegni, fino a 90 mila euro a medico, è stata effettuata dai legali dell’associazione impegnata ad ottenere il rimborso della mancata erogazione delle borse di studio stabilite dalla norma comunitaria, per i camici bianchi delle scuole di specializzazione tra il 1982 e il 1991...
.leggi

quotidianosanita.it
23 ottobre 2013

SIDERNO (Rc), VENERDI IN MUNICIPIO SI FIRMA LA CONVENZIONE PER LA CASA DELLA SALUTE ....leggi

Rassegna Stampa Regione Calabria, ecco l'articolo originale....
leggi

Michele Vumbaca
Socio Fondatore di Etica e Salute

Etica e Salute - Tratto dalla Gazzetta del Sud
22 ottobre 2013

Settore della sanità in agitazione

La protesta dei laboratori privati


Ambulatori e studi di medici, biologi e chimici chiusi per difendere posti di lavoro e funzione delle strutture accreditate. "Le tariffe decise dall'ex ministro Balduzzi sono inapplicabili"...leggi


rainews24.rai.it
22 ottobre 2013

Esclusivo. Legge stabilità. Ministero: "Fondo sanitario 2014 sale a 109,901 miliardi. Coperti i 2 mld del ticket. Ma dal 2015 sarà ridotta spesa per il personale: - 1,150 miliardi nel biennio"

Le nostre anticipazioni sull’abbassamento del fondo sanitario hanno creato scompiglio tra i sindacati e le forze politiche. Per capire come stanno le cose siamo riusciti a parlare con l’Ufficio legislativo della Salute. “La copertura dei 2 miliardi per il ticket sarà iscritta nelle tabelle della legge di stabilità”. Ma c’è anche la conferma che “i risparmi sul personale ci saranno e impatteranno sul fondo sanitario”...
leggi



quotidianosanita.it
22 ottobre 2013

SI E' TENUTA IL 18 OTTOBRE 2013, A LAMEZIA TERME, LA GIORNATA DI SENSIBILIZZAZIONE ALLA RIANIMAZIONE CARDIOPOLMONARE

Pubblichiamo gli argomenti trattati nel convegno...leggi

Questo è l'intervento sulle Normative di riferimento Nazionale e Regionale del Dott. Salvatore Lopresti - Dipartimento Tutela della Salute - Regione Calabria...leggi

Etica e Salute
21 ottobre 2013

Toscana. Marroni: “Case della Salute pilastro della nostra riforma sanitaria”

L’assessore alla Salute all’inaugurazione della prima Casa della Salute dell’area fiorentina a Scandicci: “Un progetto di qualità che tutta Italia ci invidia. Abbiamo fatto un forte investimento complessivo su tutta la rete territoriale, perché il territorio è fondamentale nell'assistenza al cittadino”...
.leggi

quotidianosanita.it
21 ottobre 2013

Esclusiva: ecco, in anteprima, il comunicato ufficiale della Regione Calabria con il quale si annuncia la firma della convenzione per la realizzazione della Casa della Salute di Chiaravalle e della Casa della Salute di Siderno, nell'ambito del Progetto "Rete Regionale Case della Salute" di cui è Responsabile il Dr. Salvatore Lopresti.

Riferimenti:
Le Case della Salute sul sito della Regione Calabria.

Giovedì 24 alle ore 16,00 il Responsabile del Progetto “Rete Regionale Case della Salute” Dr. Salvatore Lopresti ed il Direttore Generale dell’ASP di Catanzaro, Dr. Gerardo Mancuso, firmeranno presso i locali del Comune la Convenzione per la realizzazione della Casa della Salute di Chiaravalle. (ci sarà il Presidente Scopelliti).

Venerdì 25 alle ore 10,00 il Responsabile del Progetto “Rete Regionale Case della Salute” Dr. Salvatore Lopresti ed il Direttore Generale dell’ASP di Reggio Calabria, Dr.ssa Rosanna Squillacioti, firmeranno la Convenzione per la realizzazione della Casa della Salute di Siderno. (ci sarà il Presidente Scopelliti).


Salvatore Lopresti
Socio Fondatore di Etica e Salute

Etica e Salute
21 ottobre 2013

Legge stabilità. I tagli alla sanità ci sono. Colpo alla spesa del personale sanitario: - 540 mln nel 2015 e - 610 nel 2016. Ecco il testo definitivo


Il Fondo sanitario cala così di 1,150 miliardi nel biennio. I risparmi dal blocco delle indennità di vacanza contrattuale fino al 2017 e dagli interventi sugli straordinari. Confermato blocco parte economica di contratti e convenzioni fino al 2014. Le altre misure: scuole di specializzazione ridotte a 4 anni; Iva al 4% per le prestazioni socio sanitarie delle cooperative sociali; Fondo non autosufficienze, più 250 milioni. Da martedì al Senato. IL TESTO e LA RELAZIONE TECNICA...
leggi

quotidianosanita.it
20 ottobre 2013

Assistenza ai cittadini, più differenze con il federalismo sanitario

Le possibilità di cura sono molto diverse da Regione a Regione

Più differenze nei servizi offerti ai cittadini, riduzione delle possibilità di innovazioni e tagli alla spesa farmaceutica: sono queste le principali conseguenze del passaggio al federalismo sanitario evidenziate dall'Istituto per la Competitività (I-Com), che ha raccolto i risultati delle sue analisi nel libro Sanità a 21 velocità. I dati diffusi ieri durante la presentazione del libro parlano chiaro: a seconda della Regione considerata la spesa sanitaria annuale pro capite può variare anche di 150 euro. Le differenze rimangono anche concentrandosi solo sulla spesa farmaceutica, che può variare di 30 euro a cittadino a seconda della sua Regione di residenza...
.leggi

salute24.ilsole24ore.com
19 ottobre 2013

Lettera che Antonio Carrozza, socio fondatore dell’Associazione Nazionale “Etica e salute”, ha inviato al Ministro della Salute Beatrice Lorenzin e alla Direzione Generale della Programmazione Sanitaria del Ministero della Salute per evidenziare l’insufficiente numero dei posti letto per anziani non autosufficienti e per disabili...leggi

Antonio Carrozza
Socio Fondatore di Etica e Salute

Antonio Carrozza
18 ottobre 2013

Lorenzin il giorno dopo: “E ora via blocco turn over anche nelle Regioni in Piano di rientro"

Lo ha promesso stamattina il ministro della Salute intervenendo a Sky Tg24. "Nel Ssn non c’è un concorso da più di 10 anni e rischiamo di avere due generazioni fuori dal Ssn". Ma non basta, dopo aver messo nel cassetto la minaccia dei tagli Lorenzin rilancia sugli investimenti: "Bisogna trovare risorse per le nuove tecnologie e per la ristrutturazione degli ospedali". L'intervista integrale....leggi

quotidianosanita.it
18 ottobre 2013

Convegno e mostra itinerante "Basta amianto"

Emma Ciconte, socia della nostra associazione, medico responsabile dell'unità operativa sicurezza e prevenzione nell'ambiente di lavoro dell'asp di Cz, ha organizzato il Convegno e mostra itinerante "Basta amianto".

21-26 ottobre 2013  Palazzo della Provincia di Catanzaro..
.leggi

Etica e Salute
16 ottobre 2013

XVII Congresso Regionale FIMP Calabria
Il Fascicolo Sanitario Elettronico della Calabria
Presente e futuro prossimo 12 – 13 Ottobre - Tropea, VV

Che cos’è il Fascicolo Sanitario Elettronico?

Definizione DPGR n. 139 del 19/7/2012

Recepimento delle Linee Guida Nazionali sul Fascicolo Sanitario Elettronico approvate dalla Conferenza Stato-Regioni il 17 febbraio 2011:
«L'insieme dei dati e documenti digitali di tipo sanitario e socio-sanitario generati da eventi clinici presenti e trascorsi, riguardanti l'assistito. Il Fascicolo Sanitario Elettronico, che ha un orizzonte temporale che copre l'intera vita del paziente, è alimentato in maniera continuativa dai soggetti che prendono in cura l'assistito nell'ambito del Servizio sanitario nazionale e dei servizi socio-sanitari regionali.»...
leggi

Salvatore Lopresti
Socio Fondatore di Etica e Salute

Salvatore Lopresti
16 ottobre 2013

Il Fascicolo sanitario elettronico: dall'Europa un impegno pari a 7 mld di euro

15 OTT - Nella seconda parte della mattinata il dibattito si è concentrato sulla sanità elettronica, tema al quale l’Unione Europea ha deciso di dedicare oltre 7 miliardi di euro. A sottolineare il ruolo fondamentale che la sanità elettronica avrà nel miglioramento della qualità di vita dei cittadini è stata Amalia Sartori, presidente Commissione Industria Parlamento Europeo, che ha ricordato “Il mercato europeo dell’e-health rappresenta un terzo del mercato mondiale e gli altissimi tassi di crescita annuali indicano quanto il settore possa contribuire alla crescita e all'occupazione in Europa...leggi

quotidianosanita.it
16 ottobre 2013

Legge di Stabilità, Letta: "Taglio alle tasse sul lavoro, non alla sanità"

Il taglio delle tasse per i lavoratori sarà di 5 miliardi in tre anni. Riduzione della pressione fiscale anche per le imprese: 5,6 miliardi. Il premier: "Raggiungeremo l'obiettivo 2,5% di deficit/Pil nel 2014". Si voterà in un solo giorno, la domenica. Alfano: "Abbiamo fatto i compiti, oggi comincia la fase degli incentivi"...leggi

rainews24.rai.it
15 ottobre 2013

Esclusiva/ Legge di stabilità: nel 2014 per la sanità un taglio di 500 milioni. Scuole di specializzazione da 5 a 4 anni

Nella bozza della nuova legge di stabilità è previsto un taglio di 500 milioni di euro per il 2014, di 1.040 milioni di euro per l'anno 2015 e 1.110 milioni di euro a decorrere dall'anno 2016. Anche se il ministero dell'Economia, in una nota, sconfessa i documenti che circolano: «Le bozze di provvedimenti di finanza pubblica in circolazione presso gli organi di informazione, sulla base delle quali vengono pubblicati "resoconti preventivi", non corrispondono al disegno di legge di stabilità che verrà discusso dal Consiglio dei ministri»...leggi

sanita.ilsole24ore.com
15 ottobre 2013
 
Sanità, l’ombra di nuovi tagli Lorenzin: “E’ inaccettabile”


La legge di Stabilità potrebbe pesare per 4,6 miliardi sul settore, la rabbia del ministro: «Ospedali fatiscenti bisogna aumentare gli investimenti»....
leggi

lastampa.it
13 ottobre 2013
 
Crisi, famiglie in difficoltà: cresce la richiesta di farmaci gratuiti

I dati di Fondazione banco farmaceutico onlus ne registrano un aumento del 146 per cento. In molti in difficoltà anche nel pagare i ticket. L'8 febbraio si terrà una giornata di raccolta farmaci
“....
leggi


napolitoday.it
13 ottobre 2013

Il Messaggero | L’elemosina con i neonati «Farmaci per farli dormire»

Scritto da redazione on 13 ottobre 2013. Postato in Cronaca di Roma, Rassegna Stampa

Neonati usati per impietosire i passanti e calmati con farmaci per adulti. È il sospetto degli investigatori dell’Anticrimine che l’altro giorno hanno fermato una nomade rimasta per più di un’ora sotto la pioggia a chiedere l’elemosina, con in braccio un bimbo di pochi mesi avvolto in una coperta. Come ci racconta sulle pagine del Messaggero Riccardo Tagliapietra: “durante la perquisizione del cestino....
leggi


romadailynews.it
13 ottobre 2013
Nuovo codice deontologico Fnomceo. Bianco: "Si potrà dire 'non condivido' ma non 'io non c'ero"

Così in un'intervista sul sito della Federazione, il presidente Bianco ha parlato del "percorso disegnato" per la revisione del Codice deontologico. Questa volta la discussione è stata "allargata" anche ad esperti non medici per essere poi estesa alle Società Scientifiche, Organizzazioni Sindacali, Associazioni Pazienti e Cittadini....
leggi

quotidianosanita.it
12 ottobre 2013
Il ministro Lorenzin blocca la sperimentazione del metodo Stamina

Un annuncio che "non avrei mai voluto dare". È con queste parole che oggi il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha aperto la conferenza stampa, convocata d'urgenza, per annunciare la decisione di bloccare la sperimentazione del metodo Stamina messo a punto da Davide Vannoni. Una decisione presa sulla scorta del parere del comitato scientifico che doveva presiedere alla sperimentazione e che si fonda su un punto in particolare: il metodo, che utilizza cellule staminali, presenta "potenziali rischi" ed è dunque "pericoloso" per la salute dei pazienti....
leggi

Avvenire.it
11 ottobre 2013

Riflessioni ed analisi sintetica sull’assistenza specialistica ambulatoriale.

Accertamenti superflui, analisi ripetute senza necessità, consumismo sanitario compulsivo. Questa una delle cause della crisi del nostro sistema sanitario che, proprio a causa degli sprechi e del disordine sovrano che cerca di risparmiare sulle spese utili, invece che su quelle inutili, non riesce più a essere sostenibile. Mentre sempre più persone hanno la percezione di non ricevere servizi efficienti e adeguati alle loro necessità. Eppure il nostro è un ottimo sistema sanitario che inghiotte però una enorme ricchezza senza spesso garantire ciò che veramente serve. Un sistema che va riorganizzato in fretta, con una gestione competente che sappia finalmente utilizzare risorse economiche e professionali in modo agile ed equo...
.leggi

Arturo Pegorari
11 ottobre 2013

Bioetica. Governo rinnova il Cnb. Casavola confermato presidente

L’Esecutivo ha rinnovato il Comitato nazionale per la Bioetica il cui mandato era scaduto poche settimane fa. Il presidente Casavola sarà coadiuvato dal Vicepresidente Vicario D’Avack e dai Vicepresidenti Di Segni, rabbino capo della Comunità ebraica di Roma, e dalla Prof.ssa Palazzani. Il nuovo Cnb resterà in carica per quattro anni....
leggi

quotidianosanita.it
10 ottobre 2013

Congresso Regionale fimp Calabria
12-13 ottobre 2013 - Hotel Tropis
Tropea, VV

ISCRIZIONE. La partecipazione al Congresso è riservata ai Medici Chirurghi(discipline: Pediatri di libera scelta, Pediatri, Medici di Famiglia e Continuità Assistenziale. I posti destinati alla formazione ECM sono 100. Verranno accettate le prime 100 iscrizioni sulla base della ricezione dell'allegata scheda, debitamente compilata con relativo pagamento, da inviare alla Segreteria Organizzativa entro e non oltre il 14/09 . La registrazione dovrà essere effettuata presso la Segreteria in sede del Congresso entro l'orario di inizio previsto.....
leggi

fimp Calabria
09 ottobre 2013

Cosa sono le prestazioni specialistiche ambulatoriali?

La finalità di questa nota esplicativa è quello di fare, al meglio possibile, una chiara distinzione tra le prestazioni specialistiche rese nei differenti livelli di assistenza e dunque “allocabili” in differenti ed appropriate “sedi”. Per poter perseguire tale obiettivo mi è parso fondamentale ricondurmi ai relativi “Mattoni” (in particolare il Mattoni 2) che, in prevalenza, riporto fedelmente in quanto costituiscono il più autorevole strumento di riferimento e di riflessione.

Oltre a questi è essenziale tener ben presente il contenuto del DPCM 29/11/2001 “Definizione dei livelli essenziali di assistenza”
...leggi

Arturo Pegorari
Socio Fondatore di Etica e Salute

Arturo Pegorari
09 ottobre 2013

Salute globale, per tutelarla i medici scelgono responsabilità e investimento etico

Proprio subito dopo il dramma di Lampedusa si é tenuta a Roma la due giorni: “Promozione della Salute e Cooperazione internazionale: la Fnomceo per il volontariato medico e la collaborazione tra le istituzioni”. Riuniti presso l’Auditorium del ministero della Salute medici, Enti, Istituzioni, Organizzazioni non governative, militari e religiose che si occupano di Cooperazione Sanitaria Internazionale, si sono domandate cosa significa “Salute Globale”, come commisurare il diritto di tutti all’assistenza sanitaria con Sistemi dalle risorse sempre più limitate e come conciliare la riduzione delle diseguaglianze con la tutela delle diversità...leggi

aboutpharma.com
08 ottobre 2013
Lorenzin: “Nella legge di stabilità nessun taglio alla sanità. Ma risparmi sono ancora possibili"

"Soprattutto nell'area dei beni e servizi per poterli reinvestire nel comparto". Lo ha affermato il Ministro della Salute stamani a Radio 24. Sollecitata anche una rapida approvazione dei costi standard e sottolineata l'importanza del Programma esiti quale "strumento avanzato di trasparenza", "anche se non penso a una classifica dei buoni e cattivi"....leggi

ilfarmacistaonline.it
07 ottobre 2013

Cancro. Tirelli: “Vecchi farmaci ancora ok, ma non li vendono più. Sono troppo economici”

"Le multinazionali che producono gli oncologici biologici, costosissimi, non hanno più interesse a mettere sul mercato i loro vecchi prodotti a basso prezzo. Ma quei farmaci funzionano ancora". "Servono nuove regole per obbligarli a produrli comunque". La denuncia del direttore del dipartimento di Oncologia dell'Irccs di Aviano...
leggi

quotidianosanita.it
06 ottobre 2013

Lorenzin dopo tragedia a Lampedusa: «Dal ministero massimo sostegno sanitario e tecnico»

Il welfare va sostenuto, non demolito. E pure in un quadro di universalismo mitigato, occorre «lavorare a un sistema sanitario in cui si pianifica per avere effetti a lungo termine». Di risorse se ne possono ancora trovare: almeno due dei sette miliardi di margine che si realizzerebbero nel 2014 se venisse mantenuto l'andamento dei conti pubblici fotografato nella nota al Def...
.leggi

sanita.ilsole24ore.com
05 ottobre 2013

L'Aquila. I farmaci anticancro con "il robot". Risparmi per 330mila euro in un anno

Il dispositivo è in funzione presso il San Salvatore e altre 17 strutture italiane. L'ospedale abruzzese, secondo la società produttrice, è quello che ne fa il miglior uso. Grazie al robot viene garantito ai pazienti l'esatto dosaggio ed è possible il riutilizzo dei residui....leggi

quotidianosanita.it
04 ottobre 2013

Benato: uniti per la tutela della "Salute Globale"

Sta per aprirsi a Roma, presso l’auditorium del Ministero della Salute (viale G. Ribotta 5) il Convegno “Promozione della Salute e Cooperazione internazionale: la FNOMCeO per il volontariato medico e la collaborazione tra le istituzioni”, che si terrà i prossimi 4 e 5 ottobre (in allegato il programma)....leggi

fnomceo.it
03 ottobre 2013

Salute: plasma freddo potrebbe essere alternativa a antibiotici

15:14 02 OTT 2013

(AGI) - Londra, 2 ott. - Un gruppo di ricercatori della Ruhr-Universitaet-Bochum ha scoperto che il plasma potrebbe costituire una alternativa ai disinfettanti chimici e perfino agli antibiotici. I plasmi freddi a pressione atmosferica attaccano il rivestimento delle cellule procariote, le proteine e il Dna....
leggi

agi.it
02 ottobre 2013

Lotta al dolore. Gli italiani non sanno a chi rivolgersi. I risultati dell'indagine Isal

Il 63% della popolazione reputa essenziale la terapia del dolore, ma il 35% ignora l’esistenza dei centri specialistici. Cade il tabù sugli oppiacei, ma gli antinfiammatori sono ancora ritenuti i farmaci più utili. Il 12 ottobre si celebra la III edizione di “Cento città contro il dolore” promossa dalla Fondazione Isal...
.leggi

quotidianosanita.it
02 ottobre 2013

Acido folico non solo in gravidanza. Indagine Gfk Eurisko: 77% delle donne italiane non pianifica nascita


Estendere la “finestra terapeutica” facendo assumere l’acido folico a tutte le donne in età fertile che iniziano ad essere sessualmente attive: questa la soluzione, proposta per contrastare i difetti del tubo neurale tra i nascituri, emersa durante l’incontro stampa avvenuto oggi, promosso da Effik e Italfarmaco....
leggi

salutedomani.com
30 settembre 2013

C’era una volta il Servizio sanitario nazionale

Arriva un nuovo, duro colpo a chi coltiva qualche speranza o illusione che nel nostro Paese ci sia ancora un Servizio sanitario nazionale pubblico, universalistico, equo e solidale. Ad assestarlo sono i dati del Rapporto Sanità dell’università Tor Vergata di Roma, presentato giovedì 26 settembre...
.leggi

healthdesk.it
30 settembre 2013

Quagliariello e Lorenzin si dimettono ma dicono addio a Forza Italia


I due ministri presentano le dimissioni ma si sfilano da Forza Italia. Cicchitto perplesso: "Ci vuole un partito di moderati e non di estremisti"..
.leggi

ilgiornale.it
29 settembre 2013

Piani rientro. In Calabria e Molise tasse non scendono. Mef conferma maggiorazioni Irpef e Irap

Per i Tavoli di verifica ministeriali le due Regioni non hanno raggiunto gli obiettivi per il 2012. Pertanto, per l’anno di imposta 2013, in queste regioni si conferma l’applicazione automatica della maggiorazione dell’addizionale Irpef (+0,30%) e dell’aliquota Irap (+0,15%)...
leggi

quotidianosanita.it
28 settembre 2013

Mensa, il piacere di mangiare in compagnia - I consigli “firmati”

Se è vero che chi ben comincia è a metà dell’opera, noi proviamo a fare del nostro meglio riprendendo insieme ai nostri ragazzi il tempo dello studio che sostituisce quello delle vacanze. Archiviate le belle parole e l’entusiasmo d’inizio, si comincia davvero, tutti di nuovo a scuola, qualcuno con l’empatia dei ricordi, qualche altro con emozione e timori per figli, nipoti o, anche, per i bimbi dei vicini dicasa...
leggi
Rosanna Labonia, socia fondatrice di Etica e Salute

Quotidiano della Calabria
27 settembre 2013

Fine vita. Un seminario di Scelta Civica. Tante domande, una certezza: il rispetto della dignità umana

Due volumi, una questione al centro: il valore della vita, molte domande. Che fare quando si arriva al momento finale dell’esistenza e la sofferenza rischia di togliere dignità all’essere umano? Desistere dalle cure o insistere nell’assistenza rischiando l’accanimento terapeutico? Questi i temi centrali di due volumi presentati in Senato dal gruppo di Scelta Civica..
.leggi

quotidianosanita.it
26 settembre 2013

Ospedali aperti e visite dal medico anche di domenica: la mappa in Italia

ROMA – Non solo visite nei giorni feriali: tac, risonanze magnetiche ed ecografie di domenica, visite ambulatoriali anche pediatriche fino a tarda sera, sale operatorie in attività fino alle 20 anziché fino al primo pomeriggio. Per abbattere liste d’attesa spesso interminabili e venire incontro alle esigenze di chi lavora con orari atipici diverse aziende sanitarie...
leggi

blitzquotidiano.it
24 settembre 2013

Farmaci: Lorenzin, aumenta consumo ma spesa sotto controllo

(AGI) - Roma, 24 set. - "Nonostante ci sia un aumento del consumo dei farmaci, la spesa e' rimasta sotto controllo". Lo ha sottolineato il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, a commento del Rapporto nazionale 2012 su "L'uso dei farmaci in Italia", redatto da Aifa e Osmed....
leggi

agi.it
24 settembre 2013

Sprechi e corruzione in sanità: la ricetta di Transparency International

La "mazzetta" fa parte del passato, ma oggi la corruzione in sanità è più sofisticata. Con la corruzione non si acquista più l'atto illecito, il credito-debito viene "cartolarizzato" e ceduto ai partecipanti allo schema sotto diverse forme. Per questo individuare la corruzione è molto difficile: chi è coinvolto non ha l'interesse a denunciare l'atto illecito, esiste una distanza causale tra l'accordo criminoso ed i suoi effetti negativi e, come detto, gli schemi criminali sono sempre più complessi..
.leggi

sanita.ilsole24ore.com
23 settembre 2013

Da 49 anni al servizio di chi soffre: importante traguardo per la Lega del Filo d’Oro

Quasi mezzo secolo di ininterrotto impegno al servizio dei più deboli
Era il 21 settembre del 1964, quando Sabina Santilli fondò, insieme ad un gruppo di volontari e volontarie, la Lega del Filo D’Oro, che taglia quindi il traguardo dei 49 anni. Quasi mezzo secolo quindi, per questa associazione che, dall’anno della sua fondazione, non ha mai smesso di crescere, diventando un punto di riferimento per assistenza, riabilitazione e reinserimento delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali....
leggi

centrometeoitaliano.it
22 settembre 2013

Papa Francesco ai ginecologi cattolici: «Il medico deve servire la vita, ma spesso non la rispetta»

«Ogni bambino non nato, ma condannato ingiustamente a essere abortito, ha il volto del Signore, che prima ancora di nascere, e poi appena nato ha sperimentato il rifiuto del mondo. E ogni anziano, anche se infermo o alla fine dei suoi giorni, porta in sé il volto di Cristo. Non si possono scartare!»...
leggi

quotidianosanita.it
21 settembre 2013


Papa Francesco e l'etica/1: “Non possiamo parlare solo di aborto, matrimonio omosessuale e contraccetivi"

La Chiesa deve trovare "un nuovo equilibrio, altrimenti anche l’edificio morale rischia di cadere come un castello di carte, di perdere la freschezza e il profumo del Vangelo. La proposta evangelica deve essere più semplice". L'intervista del Papa
a Civiltà Cattolica dove parla anche del ruolo della donna e di riforme...leggi

Papa Francesco e l'etica/2. Oggi ai ginecologici: "Aborto frutto della 'cultura dello scarto'"

quotidianosanita.it
20 settembre 2013


Sanità corrotta. La prima indagine italiana. Solo 4 regioni immuni. Al Sud la "maglia nera"

L’ha condotta Transparency International Italia, in collaborazione con Rissc e Ispe-Sanità. Molti dati raccolti ma il fenomeno è difficile da monitorare. Si pensa che i casi siano molti di più in tutti i campi: farmaci, nomine, appalti di beni e servizi, sanità privata e negligenza medica.
LA MAPPA...leggi

quotidianosanita.it
20 settembre 2013

Calano gli aborti crescono gli obiettori. Per il ministero va bene così

Secondo la Relazione al Parlamento, continua in Italia il calo delle interruzioni volontarie di gravidanza. Proprio per questo, secondo il ministero della Salute, il numero dei ginecologi non obiettori è sufficiente. Si tratta di migliorare l'organizzazione...
leggi

healthdesk.it
18 settembre 2013
Rimedi da usare al posto dei farmaci

Se avete deciso di non usare i farmaci, se non è assolutamente indispensabile, potete affidarvi a questa piccola guida per tenere sempre a portata di mano rimedi naturali ai piccoli malanni...
leggi

eticamente.net
18 settembre 2013

Il non profit batte la crisi: +28% in dieci anni

Per reagire ai danni economici e al disagio sociale provocati dalla crisi, gli italiani puntano sull'associazionismo e sul welfare 'fai da te'. Tra il crollo dell'occupazione e le mille difficoltà della crisi, si scopre un'Italia solidale che si organizza per supplire alle carenze dei servizi pubblici e rispondere alle esigenze dei cittadini, testimoniando la capacità di molti connazionali di impegnarsi in prima persona al servizio della comunità. Un rapporto di Confartigianato rivela infatti che, tra il 2001 e il 2011, il numero delle associazioni non profit è cresciuto del 28%...
leggi

avvenire.it
17 settembre 2013

Inchiesta Antitrust sulla pubblicità di medici e dentisti

IL PROBLEMA Finiscono sotto esame le disposizioni del codice deontologico della FnomCeO sull’utilizzo degli spot

Da una parte i medici (in gran parte odontoiatri), le società di professionisti della salute o colossi come Groupon. Il low cost sanitario, insomma, che fa pubblicità, pratica prezzi stracciati e qualità da verificare. Dall’altra gli Ordini dei medici, arroccati contro la pubblicità, in difesa a denti stretti di regole superate perfino..
.leggi

sivempveneto.it
16 settembre 2013

ITALPRESS Nazionale 15:00 06-09-13
SALUTE:PANI (AIFA)"BENE DDL LORENZIN SU SPERIMENTAZIONE CLINICA FARMACI"

MILANO (ITALPRESS) - "Il disegno di legge del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin porta in dirittura d'arrivo una serie di norme di grande rilievo in ambito sanitario che riguardano anche i compiti dell'AIFA. In particolare, la parte iniziale del testo approvato dal Consiglio dei Ministri riforma la normativa in materia di sperimentazione clinica dei medicinali per uso umano..
.leggi

agenziafarmaco.gov.it
16 settembre 2013

Farmaci e Paesi poveri. Se le multinazionali diventano "buone". Ecco le 20 più attente

In vetta la GSK, poi Johnson & Johnson e al terzo posto la Sanofi. Lo rileva l'Access to Medicine Index che misura cosa fa ogni azienda per rendere accessibili i propri prodotti nei paesi in via di sviluppo. Ma per Hans V. Hogerzeil, ex OMS e curatore dell'indice, c'è ancora molto da fare affinché le Big Pharma si liberino della cattiva fama.
LA CLASSIFICA....leggi

quotidianosanita.it
13 settembre 2013

Fondazione Campanella
firmato l’accreditamento


12/09/2013

Scopelliti firma il decreto che accredita la Fondazione come casa di cura con 35 letti. Orlando dispone il passaggio delle unità operative eccedenti al Policlinico. Ma i prof dell’Università non potranno svolgere alcuna attività al polo oncologico. La legge 63 sarà modificata...
leggi

gazzettadelsud.it
12 settembre 2013

«Mi chiami onorevole» E il Garante rifiuta la posta

L'ex parlamentare blocca la visita ai bimbi da tutelare

Lei non sa chi sono io. «Offesa» per la mancata attribuzione del titolo di «onorevole», Marilina Intrieri, ex deputato dell'Ulivo (nella breve legislatura 2006-2008) e attuale Garante per l'infanzia della Regione Calabria, ha rispedito al mittente i documenti che il funzionario della Prefettura di Crotone le aveva inviato per autorizzarla a visitare il Cara, Centro accoglienza e richiedenti asilo di Isola Capo Rizzuto...leggi

corriere.it
11 settembre 2013

Nominato il nuovo Consiglio superiore di sanità

Tra i componenti Garattini, Dallapiccola, Garaci. C'è anche Alberto Zangrillo, il medico personale di Silvio Berlusconi..
.leggi

corriere.it
11 settembre 2013

Corruzione in sanità. Una "due giorni" sulla trasparenza. Dirindin: "Non basta la denuncia"

Appuntamento a ottobre ad Avigliana (TO) per "Illuminiamo la salute" promosso dal Coripe insieme a Libera, Avviso Pubblico e Gruppo Abele. Obiettivo: un "Piano per la trasparenza" nel sistema sanitario. Partendo dal coinvolgimento di tutti gli attori, per stroncare un fenomeno che in Europa assorbe il 5,6% dei budget sanitari. Ce ne parla la senatrice Pd e presidente del Coripe Piemonte...
leggi

quotidianosanita.it
09 settembre 2013
Ecco perché i costi standard in sanità servono. Eccome!

Non sono la panacea, ma possono rappresentare un primo passo verso la trasparenza. E, chissà, magari un giorno sulle targhe dei reparti, al fianco del nominativo di ogni medico, vedremo la valutazione di esito, il numero di prestazioni erogate ed il costo del reparto..
.leggi 

quotidianosanita.it
09 settembre 2013
Scienza e Vita boccia il nuovo Codice deontologico dei medici: “Svuota relazione medico paziente”

Dura presa di posizione dell’associazione cattolica che ha stilato un
“contro” manifesto dove mette in chiaro le critiche e le proposte di modifica al nuovo Codice della Fnomceo in corso di rielaborazione. “Il rischio è che il Codice diventi un semplice mansionario”....leggi

quotidianosanita.it
06 settembre 2013

Codice deontologico: dibattito tra medici su etica e professione


ROMA - 06-09-2013

COMUNICATO STAMPA

NUOVO CODICE DEONTOLOGICO: Dibattito tra i medici, su etica, obiezione di coscienza, nuove tecnologie e diritto alla privacy

Etica, libertà professionale, nuove tecnologie e diritto alla privacy, obiezione di coscienza, adesione a protocolli diagnostici, sono questi gli argomenti che in questi giorni stanno animando la discussione tra i medici italiani sulla nuova bozza del codice deontologico, in fase di approvazione e che regolamenterà, se approvata, l’operato dei circa 240.000 medici italiani...leggi

Fimmg Lazio
06 settembre 2013
Quanto cura l'umanità del medico

Caro Augias, la coincidenza tra i casi di malasanità e i test d'ingresso alla facoltà di medicina, interroga sull'esistenza di un metodo per misurare l'umanità degli aspiranti medici...leggi

La Repubblica - Rassegna stampa Regioni e Prov. autonome
05 settembre 2013

Debiti Pa: in cassa delle Regioni a settembre per la sanità 4,2 miliardi


Le procedure attivate per una rapida attuazione del decreto legge 35/2013 «sblocca debiti« stanno continuando a spingere liquidità nel sistema degli enti pubblici, che a loro volta procedono al pagamento dei rispettivi creditori. Secondo il monitoraggio del ministero dell'Economia, al 4 settembre risulta che siano stati messi a disposizione degli enti pubblici debitori 17,9 miliardi di euro (il 90% dei 20 miliardi stanziati dal Dl 35/2013), E che questi abbiano provveduto a pagare ai propri creditori debiti scaduti per un importo pari a 7,2 miliardi (36% dell'importo stanziato)....leggi

sanita.ilsole24ore.com
04 settembre 2013
Signor Ministro, non servono documenti che rivoluzionino la Sanità: ci sono già

01 SET - Gentile direttore,
il Ministro Lorenzin annuncia di aver già pronto un documento che rivoluzionerà la Sanità, un’autentica panacea per migliorarne la performance, attraverso la riorganizzazione delle reti ospedaliera, territoriale e dell’emergenza urgenza. Nel documento l’assoluta novità è rappresentata dalla telemedicina, cosa alla quale finora, onestamente, nessuno di noi medici aveva ancora avuto l’ardire di pensare....leggi

quotidianosanita.it
04 settembre 2013

Riparto Fsn, Lorenzin: "Nel Patto della Salute ci saranno nuove procedure"


"Abbiamo il patto della salute che è il nuovo piano regolatore della sanità in cui entreranno delle fonti di riprogrammazione del riparto, tenendo conto che stanno entrando in vigore i cosiddetti costi standard. E questo cambierà alcune procedure nel riparto dei fondi, non nel quantum, ma nell'individuazione dei criteri, per affiancare il fondo alla qualità del servizio, ridurre gli sprechi e aumentare l'efficienza dei servizi". Lo ha detto il ministro della Salute Beatrice Lorenzin....leggi

quotidianosanita.it
03 settembre 2013

Piccoli ospedali. L'annuncio della Lorenzin: "Pronto il documento che li riorganizza"

Lo ha garantito il ministro in una lettera indirizzata al quotidiano napoletano 'Il Mattino' in cui affronta il tema dei piccoli ospedali dopo la morte della diciassettenne a Orbetello. "Bisogna riconvertire quelli che non sono in grado di fornire un'assistenza di qualità". La questione sarà affrontata all'interno del Patto per la Salute....leggi
quotidianosanita.it 30 agosto 2013
PICCOLI OSPEDALI, ECCO LA MAPPA DEI RISCHI

Roma - Sono 150 gli ospedali considerati troppo piccoli per essere efficienti ma che non vengono chiusi per opposizione di chi sul territorio...leggi

Il Messaggero
30 agosto 2013

Calabria: Asp Catanzaro sottoscrive accordo con Fondazione Campanella.

lametino.it - 23 agosto 2013

Catanzaro – Il direttore generale dell’Asp Gerardo Mancuso ha annunciato che già dalla prossima...
leggi

Sempre più difficile comprare i farmaci Raddoppia la «povertà sanitaria» in Italia

corriere.it - 22 agosto 2013

Famiglie numerose, anziani con pensione minima, immigrati: in aumento le persone che non riescono a...
leggi

Campanella: Atteso oggi da Crotone l'esito per l'accreditamento
Il Quotidiano della Calabria 21-08-2013 ...
leggi
 
ESCLUSIVO: IL VERBALE COMPLETO DEL "TAVOLO MASSICCI" DEL 16/07/2013 per la Calabria...leggi
I migliori (e i peggiori) di 1200 ospedali d'Italia
daily.wired.it - dati AGENAS (Ministero Salute)

Attenzione la mappa degli ospedali NON è visibile se si
usa Internet Explorer

Per aiutarti a capire dove ti curi, ma anche dove vanno i tuoi soldi di contribuente, Wired pubblica i dati integrali sulla qualità delle cure in tutti i 1.200 ospedali italiani, pubblici e privati, raccolti dall’Agenzia nazionale per i servizi sanitari (Agenas)del ministero della Salute
... Leggi
DL “Fare”. Gelli (Pd): “Con il fascicolo sanitario elettronico una svolta per la sanità e il cittadino” .
quotidianosanita.it

Il relatore del decreto in Commissione Affari Sociali della Camera illustra una delle parti di interesse sanitario del decreto approvato ieri in via definitiva dal Parlamento. Bene anche la semplificazione dei certificati sanitari: “Ma si poteva fare di più eliminandone molti ormai del tutto inutili”...
Leggi
I REPARTI D'ECCELLENZA
ilgiornale.it


...leggi
Dossier. Le performance degli ospedali italiani. Regione per Regione
quotidianosanita.it
Il Programma nazionale esiti di Agenas e ministero della Salute ha scandagliato per la prima volta i risultati delle cure ospedaliere e la loro tempestività. Ecco una panoramica puntuale dei principali indicatori esaminati, regione per regione. A cura di Luciano Fassari ed Ester Maragò...leggi
 
La salute degli italiani. L'indagine Istat
quotidianosanita.it
Quasi quattro cittadini su dieci hanno una malattia cronica. Anche se, in generale, il 71,1% delle 46 mila persone intervistate dichiara di "stare bene" (più gli uomini che le donne). Un italiano su tre è comunque in sovrappeso e 1 su 5 fuma. Birra e vino per un cittadino su due. Al Pronto soccorso più accessi al Nord. Mentre la Guardia medica è più utilizzata al Sud. Male le attese all’Asl... leggi
 
Presentato a Lamezia Terme il Fascicolo Sanitario Elettronico
infooggi.it 24/07/2013

È stato presentato, oggi, a Lamezia Terme, nel corso di un seminario organizzato da Engineering e..
.leggi
 
Nota: gli articoli dei nostri autori sono riproducibili citando la fonte. Il sito riporta anche una rassegna di notizie, tramite soli link e poche righe, che si ritengono conformi ai fini culturali ed etici dell'Associazione. Qualora non desideriate che vengano riportati i collegamenti alle vostre notizie vi preghiamo cortesemente di segnalarcelo. Provvederemo immediatamente a toglierli.